L’EVOLUZIONE DELLA PROFUMERIA: I PROTAGONISTI

> Torna all'agenda

 

L’EVOLUZIONE DELLA PROFUMERIA: I PROTAGONISTI

(solo in italiano)

Giovedì 15 Marzo 2018 17:00 - 19:00

ABSTRACT

I nuovi scenari della cosmetica selettiva, è il tema che affronteranno i diversi relatori nel corso del Convegno Beauty, organizzato da Pambianco Strategie di Impresa insieme a Accademia del Profumo e Cosmoprof , dal titolo “L’Evoluzione della Profumeria: i protagonisti“.

L’incontro sulle tematiche del settore della profumeria selettiva, rivolto a imprenditori, manager e retailer del canale si terrà a Bologna nella giornata di apertura della manifestazione, il 15 marzo e sarà moderato da David Pambianco.

Nuovi player in gioco nello scacchiere della bellezza,  sfide internazionali e strategie per affrontare un mercato distributivo ‘evolutivo’, che in Italia assiste a una ferrea competizione tra canali e a fenomeni aggregativi: questi i temi cardine del dibattito.
Clicca qui per scaricare il programma.

 

STRATEGIC PARTNER

MODERATORE

David PAMBIANCO
CEO
Pambianco

RELATORI

Roberto SERAFINI
General Director
L’OREAL LUXE ITALIA
AD
Helena Rubinstein Italia Spa

Michelangelo LIUNI
Presidente
Fenapro

Luciano BERTINELLI 
CEO
FERRAGAMO PARFUMS

Giancarlo ZINESI
CEO
Sisley Italia

Carlo BIANCHINI
General Manager Italy & Greece
Coty Luxury

Raffaella BUDA
Branded Content Director
CONDÉ NAST ITALIA

David PAMBIANCO, CEO, Pambianco

David Pambianco è CEO di Pambianco Strategie di Impresa. Entrato nel 1994 nella società fondata da Carlo Pambianco, oggi Presidente, ha contribuito in modo determinante alla sua crescita, lanciando tra gli altri, la divisione editoriale. Questa area, nata con il sito Pambianconews e poi ampliatasi con Pambianco Magazine e le due riviste dedicate al Design e al Beauty, rappresenta oggi uno dei più importanti punti di riferimento informativo per i professionisti e gli opinion leader della moda, del lusso, della cosmetica e del design.

All’inizio della sua carriera ha lavorato presso la JP Morgan di Londra. È laureato in Economia presso l’Università Cattolica di Milano, sposato e padre di due figli.

Roberto SERAFINI, General Director, L’OREAL LUXE ITALIA e AD, Helena Rubinstein Italia Spa

Laureatosi in Economia in Bocconi nel 1988, inizia la sua carriera in Cirio-Bertolli-De Rica, nell’area marketing dove ricopre per 2 anni il ruolo di product manager. Dopo 2 anni in Heineken sul marchio Dreher, come senior product manager, entra nel 1993 in L’Oréal in Active Cosmetics Italia, la divisione Pharma del gruppo. Diventa prima direttore marketing di Vichy e nel 1999, direttore commerciale per lo stesso brand. Nel 2001 inizia la sua esperienza internazionale come direttore del brand Vichy per la Francia. Dopo 3 anni diventa region manager per l’intera divisione ACD, occupandosi della zona sud Europa, Africa e medio oriente. Nel 2005 ritorna in Italia come direttore generale della divisione ACD Italia, che gestisce per quasi 6 anni. Nel 2011, dopo 16 anni nella divisione farmacia, accetta la sfida della direzione della divisione lusso,  gestendo marchi come Lancome, Yves Saint Laurent beauty, Giorgio Armani beauty, Biotherm e Kiehl’s (marchio retail con oltre 15 negozi).

Michelangelo LIUNI, Presidente, Fenapro

Michelangelo Liuni, Dottore Commercialista e Revisore Legale, è specializzato in materia aziendale e fiscale a livello nazionale e internazionale. Dopo la laurea in Economia e Commercio a Bari, prosegue gli studi a Dublino, concentrando l’attenzione sullo sviluppo aziendale e sui sistemi fiscali. Una volta tornato a Bari, si occupa di consulenza e diventa funzionario pubblico con la carica di responsabile economico nello staff del sindaco del Comune di Bari (organizzazione e piano strategico per la città). In seguito svolge attività di consulenza per diverse amministrazioni pubbliche  sviluppando piani strategici per conto di un consorzio costituito da Deloitte Consulting, SDA Bocconi, Euresgroup e Cresme Ricerche. Dopo questa esperienza prosegue l’attività di consulente con la sua azienda, occupandosi in particolare di società, sistemi fiscali e corporate management per rilanciare società o gestire passaggi generazionali al loro interno. Nel 2007 diventa Amministratore Unico di Profumeria Pepe S.r.l., storica azienda nel settore dei profumi di lusso. Nel 2016 viene eletto Presidente di FENAPRO e, nel 2017, Vice Presidente della FEDP.

Luciano BERTINELLI, CEO, FERRAGAMO PARFUMS

Luciano Bertinelli ha studiato Scienze Statistiche Demografiche all’Università di Roma la Sapienza e dopo la laurea ha iniziato a lavorare a Roma instaurando un duraturo rapporto di lavoro con Bvlgari S.p.a.
Il suo primo incarico è stato quello di Planning Office Manager con l’obiettivo di definire e implementare il piano di acquisti per gli store Bvlgari, l’implementazione del piano triennale, la strategia dei prezzi.
In seguito è stato promosso Market Research and Planning Office Manager e poi Financial Procedures and systems Manager con l’obiettivo di monitorare i profitti degli store Bvlgari.
Successivamente è diventato Direttore del progetto della linea Hotel globale.
La sua strada si è incrociata con quella della società Salvatore Ferragamo quando ha assunto l’incarico di Sales Director per  Bvlgari Parfums S.p.a.
In quel periodo era in corso una joint venture tra Bvlgari e Ferragamo per la produzione di profumi di alta qualità.
Una volta terminata la join venture, ha iniziato a lavorare per Salvatore Ferragamo ed è diventato Managing Director globale per la nuova Ferragamo Parfums S.p.a. ed è stato eletto CEO di Ferragamo Parfums nel maggio 2008. Ad aprile 2009 è diventato Presidente di “Accademia del Profumo”, l’associazione che riunisce tutte le aziende che partecipano alla supply chain della produzione dei profumi, dai fornitori alle firme più celebri del mondo della cosmesi. Nell’aprile del 2011 Luciano Bertinelli è stato nominato Licensing Director per orologi ed eyewear per il Salvatore Ferragamo Group. Nel giugno 2011 è stato nominato Vice Presidente di  ‘Cosmetica Italia’, l’associazione nazionale del settore personal care, e in seguito rieletto nel giugno 2014.

Giancarlo ZINESI, CEO, Sisley Italia

Giancarlo Zinesi nasce a Milano il 5 giugno del 1942.

 

Nel 1969 Giancarlo Zinesi inizia a lavorare come collaboratore scientifico commerciale presso Pierrel Group, provider globale di servizi per l'industria farmaceutica e bio-farmaceutica. A partire dal 1972 entra nel settore cosmetico, prima unendosi al Gruppo Lancaster in qualità di rappresentante e poi Sales e Brand Manager, in seguito dal 1990 a Estée Lauder Companies con il ruolo di Sales/Brand Manager per le divisioni Clinique e Aramis. E’ a partire dal 1996 che inizia il suo sodalizio con Sisley Paris, dove assume la prestigiosa carica di Direttore Generale e successivamente di Amministratore Delegato, portando l’azienda in pochi anni ad essere annoverata tra i leader indiscussi del settore e consolidandone l’immagine di autorevolezza e prestigio nel panorama beauty italiano.