Cosmoprof Asia continua a crescere

L’edizione 2017 registra 83.793 visitatori provenienti da 135 paesi, +9% rispetto alla scorsa edizione.

 

Hong Kong, 22 Novembre 2017 Cosmoprof Asia continua a crescere, confermando il successo del format "One Fair, Two Venues". Il lancio di "Cosmopack Asia", tenutosi all'AsiaWorld-Expo (AWE) dal 14 al 16 novembre, al fianco di Cosmoprof Asia all’ Hong Kong Convention and Exhibition Center (HKCEC) dal 15 al 17 novembre, ha portato a risultati record in termini di visitazione. Cosmoprof Asia 2017 conferma ancora una volta il ruolo di evento di networking più rilevante per l'industria della bellezza nella regione Asia-Pacifico, riunendo sotto un unico tetto compratori, distributori, fornitori e rivenditori di tutto il mondo.

83.793 professionisti della bellezza provenienti da 135 paesi e regioni hanno visitato le due sedi fieristiche, con un aumento del 9% rispetto al 2016. Quest’anno sono state 2.877 le aziende espositrici, in rappresentanza di 54 paesi e regioni, con un aumento del 7% rispetto allo scorso anno. Inoltre, l'area espositiva è cresciuta fino a 108.600 mq, con un aumento dell'11% su base annua.

Analizzando nel dettaglio la provenienza geografica dei visitatori, a registrare una crescita percentuale a due cifre sono stati il Giappone con il 24%, l'Australia con il 22%, la Cina con il 20%, Singapore con il 15% di crescita, l’Indonesia con il 14% e la Corea con il 14%. Anche la regione USA e Taiwan è entrata nelle prime 10 nazioni presenti in manifestazione con una crescita a due cifre dell'11%. La Tailandia e le Filippine hanno mostrato una crescita costante, rientrando anch’esse nei primi 10 paesi presenti.

I padiglioni internazionali in rappresentanza di 25 paesi e regioni hanno accresciuto l'appeal internazionale della mostra e comprendevano Australia, Belgio, Bulgaria, California, Cina, Francia, Germania, Grecia, Hong Kong, Israele, Italia, Giappone, Corea, Lettonia, Pakistan, Filippine, Polonia, Singapore, Spagna, Svizzera, Taiwan, Tailandia, Turchia, Regno Unito e Stati Uniti.

La Corea è stata il Country of Honour per il 2017 e ha presentato le principali tendenze cosmetiche e novità del settore, conosciute in tutto il mondo come "K-Beauty".

"L'espansione con due quartieri fieristici di questa edizione di Cosmoprof Asia, la manifestazione dedicata al settore beauty più importante in Asia per la regione Asia-Pacific, ha incrementato il potenziale di business per prodotti più all'avanguardia, servizi e tendenze del packaging, per raggiungere la crescente rete nella regione di acquirenti, distributori, fornitori e rivenditori", ha commentato Michael Duck, vicepresidente esecutivo di UBM Asia Ltd e direttore di Cosmoprof Asia Ltd. "Cosmoprof Asia è indiscutibilmente l'evento dell'anno per l'industria, e ora ha lo spazio per continuare a crescere in modo esponenziale guardando al futuro".

"Il1 nuovo format di Cosmoprof Asia con due diverse aree espositive ha permesso di approfondire sia la realtà industriale sia quella relativa al prodotto finito, rendendo il marchio Cosmoprof ancora più forte", afferma Gianpiero Calzolari, Presidente di BolognaFiere. "Cosmoprof Asia raccoglie sotto lo stesso tetto l'intera filiera beauty ed è l'unico evento in Asia Pacifico che rappresenta tutti i settori, offrendo un'opportunità unica per i visitatori per essere informati, aggiornati e fare affari.”

 

COSMOPACK ASIA – AsiaWorld-Expo

COSMOPACK ASIA ad AWE ha puntato i riflettori sulla supply chain. Hanno preso parte allo show 843 aziende di 23 paesi e regioni, con un'area espositiva di 38.600 mq. Gli espositori hanno rappresentato tutti i segmenti del settore: materie prime e ingredienti, produzione, macchinari, imballaggi primari e secondari. Tra questi c'erano Art Cosmetics, Baralan, B.Kolor MakeUp & Skincare, Chromavis, Englewood, Fiabila, FS Korea, Fusion Packaging, Gipicco's, Gotha Cosmetics, HCP, HCT, IL-Cosmetics, Omnicos Group, Pennelli Faro, Quadpack, Regi, Schwan Cosmetics , SGD, Virospack e Yonwoo, insieme ai padiglioni dei paesi che rappresentano l'Italia e la Francia.

Tra le iniziative più interessanti in fiera, "The Light Powder Factory" ha permesso ai visitatori di osservare l'intero processo di produzione di una polvere compatta, dalla formulazione al confezionamento. Il progetto ha visto la proficua collaborazione tra l'agenzia internazionale di design Centdegrés e i principali fornitori di packaging, produttori e aziende specializzate in macchinari e attrezzature: ACME Cosmetic Components, Cosmei, MYC Packaging Innovation, Nastritex, Omnicos Group e Wish-Tech.

 

L'innovazione e la ricerca sono state premiate a Cosmopack Asia. I "Cosmoprof Awards - Innovation Circle", in collaborazione con Beautystreams e Centdegrés, hanno premiato le migliori proposte di formulazione, tecnologia e packaging tra gli espositori di AWE, scelti da una giuria di esperti internazionali. Ad aggiudicarsi i premi, Gotha Cosmetics Srl per la categoria Make-up Formula, Bkolormakeup & Skincare Spa per Skincare Formula, Yonwoo Corporation per la categoria Skin Care Packaging Technology, Starry Vision Co., Ltd per Make-up Packaging Technology e HCP Packaging Hong Kong Ltd per Packaging Design. Yonwoo Corporation ha vinto il prestigioso premio speciale della giuria.

I Cosmotalks di quest'anno hanno portato designer, trendsetter ed esperti internazionali di aziende, riviste specializzate e agenzie sul palco, per condividere il loro know-how sui temi più all'avanguardia per il settore beauty. I seminari sono stati organizzati con la collaborazione di Beautystreams, Centdegrès, CosmeticsDesign.com, Ecovia Intelligence, Hong Kong Society of Cosmetic Chemists, Neuni Group, NPD, WGSN e Yang Design.


HONG KONG CONVENTION & EXHIBITION CENTRE

Dal 15 al 17 novembre 2.034 aziende provenienti da 53 paesi e regioni e specializzate in prodotto finito hanno esposto alla HKCEC coprendo tutti i segmenti dell'industria cosmetica.

Sono state create aree speciali per guidare meglio i partecipanti durante la loro visita. Ad esempio, Discover Trends ha puntato l’attenzione sulle ultime tendenze e si è concentrato su dispositivi per la bellezza domestica, prodotti per la cura del bambino e cosmetici halal. Sostenibilità e bellezza organica sono stati i temi chiave per la nuovissima sala dedicata a Natural & Organic, in risposta al crescente interesse per i prodotti naturali nel mercato Asia-Pacifico. Ultimo ma non meno importante, Wellness & Spa ha portato in manifestazione prodotti e servizi relativi al settore spa e benessere in espansione.

Il viaggio del progetto "The Light Powder" è proseguito all’HKCEC. Dopo la scoperta del processo di produzione di polvere compatta a Cosmopack Asia, "The Light Powder Experience" a HKCEC ha offerto ai visitatori la possibilità di seguire l'affascinante esperienza di acquisto di una cipria compatta; era possibile provare diversi colori e trame delle polveri, che sono state confezionate con un packaging studiato ad hoc da Cosmei. I visitatori hanno potuto sperimentare le installazioni social e multisensoriali create da Centdegrés.

Ad HKCEC, una giuria composta da opinion leader e influencer ha premiato le proposte di prodotto più innovative. I vincitori di "Cosmoprof Awards - Beauty Circle", organizzati in collaborazione con Beautystreams e Centdegrés, sono stati Wunder 2 per il miglior prodotto di make-up, PLABIO Co., Ltd per la categoria Prodotto skincare, Manucurist per il miglior prodotto per unghie, Studio Ma DOO per la categoria Prodotti per capelli e Gellé Frères France per la categoria Natural & Organic. Il premio per il miglior marchio di bellezza online è stato assegnato a Gellé Frères France.

Un intenso calendario di conferenze ha arricchito l'esperienza del visitatore nello show floor di HKCEC. Le sessioni in programma per Cosmotalks, organizzate in collaborazione con Cosmetic Observer, Creative Capital, Google, Japan Beauty Week, Kline e Mintel, si sono concentrate sugli ultimi trend nella regione Asia-Pacifico, in particolare Corea, Giappone e Cina, oltre che su questioni più internazionali come gli effetti della rivoluzione digitale, lo sviluppo di cosmetici di lusso e l'impatto dei Millennials sulle strategie di marketing delle aziende cosmetiche, sulle politiche di sell-out e sulla progettazione dei prodotti.

Nell'area The Forum hanno avuto luogo due importanti conferenze. La Cosmoprof Asia Spa Conference, in collaborazione con AsiaSpa Magazine, ha condiviso i dettagli sulle ultime tendenze, servizi e dati economici del settore spa e benessere, mentre la prima edizione del Natural & Organic Symposium, in collaborazione con Ecovia Intelligence, si è concentrata sulle strategie di marketing e le tendenze per il mercato della bellezza green.

Cosmoprof Onstage ha ospitato spettacoli dal vivo e sessioni demo su trucco, nail art e hair styling con particolare attenzione alla "K-Beauty", presentata dalla Corea come Country of Honor 2017. La sfilata AHMA è stata messa in scena per mostrare le ultime acconciature e tecniche di famosi maestri dell’acconciatura e talenti emergenti. Inoltre, la Japan Beauty Week "Catch up! New Kawaii Beauty” ha presentato le ultime tendenze del make-up in Giappone in collaborazione con la popolare rivista femminile giapponese "non-no". L'ultimo giorno della manifestazione ha visto sul palco l'Hong Kong Professional Nailist Union Competition 2017, organizzato dalla Hong Kong Professional Nailist Union con oltre 200 concorrenti provenienti da tutto il mondo.

Boutique, un sampling-bar di cosmetici in formato travel-size, ha continuato il suo successo per la quarta edizione con 14 prodotti sponsorizzati e un packaging ideato da Baralan. I visitatori hanno acquistato i prodotti ad un prezzo simbolico, a favore della Breast Cancer Foundation di Hong Kong.

 

Save the Date

La 23a edizione di Cosmoprof Asia si svolgerà dal 13 al 15 novembre 2018 con Cosmopack Asia all'AsiaWorld-Expo (AWE) e dal 14 al 16 novembre 2018 presso l'Hong Kong Convention & Exhibition Centre (HKCEC).

Per informazioni, www.cosmoprof-asia.com .

> Scarica qui il comunicato stampa completo